Principi per i Tecnici PGSIMA

1. Le finalita educative devono sempre essere prioritarie rispetto a quelle sportive;

2. Impegnati a far si che i ragazzi si sentano inseriti in un gruppo di amici, e cerca di non perdere nessuno per strada. Preoccupati quando uno dei tuoi ragazzi non partecipa piu agli allenamenti e vallo a cercare!

3. Il sano agonismo e il desiderio di vincere, sono componenti intrinseche all’attivita sportiva, e sono fattori di stimolo e di miglioramento della persona. Insegna ai tuoi ragazzi ad affrontare la competizione rispettando le regole, gli avversari e i compagni, puntando sempre ad una vittoria corale della squadra.

4. Cerca di dialogare con in genitori, coinvolgendoli nella vita della societa, per dare una mano alla squadra e alla PGSIMA, con chiarezza e suddivisione dei ruoli;

5. Ricorda che l’attivita sportiva e una componente dello sviluppo del ragazzo, che va coordinata con altri enti quali la Famiglia, la scuola, la Parrocchia ecc.;

6. Il tuo impegno nei confronti della Societa, non e limitato alle sole attivita sul campo o in palestra, ma come leader, ti chiediamo di essere presente con i ragazzi della tua squadra, nei momenti fondamentali che la nostra societa organizza durante la stagione, quali:

• Festa della famiglia
• Concentramenti PGS e di Federazioni Sportive alle quali PGSIMA appartiene
• Momenti conviviali PGSIMA in genere
• Festa di fine attività

7. Impegnati quindi a distribuire gli avvisi delle varie iniziative ai tuoi ragazzi, verifica che i genitori siano stati informati, e si tu il “Promoter” delle iniziative stesse;

8. Ti chiediamo di essere presente nei momenti di formazione che la nostra societa organizza durante l’anno in quanto, considerando la grande responsabilita che ti e stata affidata, il confronto e l’approfondimento ti aiutano a crescere e a capire meglio i tuoi ragazzi e i loro problemi;

9. Abbi cura delle strutture e delle attrezzature che ti sono state consegnate e insegna, anche ai tuoi ragazzi, ad essere rispettosi degli ambienti e dei materiali.