Scherma

PROGRAMMA ATTIVITA’ SCHERMA .

Lo scopo principale della sezione è dare la possibilità a tutti di provare questa disciplina sportiva, oltre a formare tutti gli atleti in modo da poter gareggiare ad armi pari nelle varie competizioni, ognuno per le proprie possibilità.
L’obiettivo è inoltre quello di preparare gli atleti al corso successivo in modo da accedere in maniera naturale e senza traumi alle categorie superiori.
Tutti i vari corsi potranno essere frequentati da atleti normodotati e da atleti diversamente abili. Per quanto riguarda le competizioni sportive il calendario FIS prevede competizioni per atleti normodotati, competizioni per atleti diversamente abili oltre a competizioni a categorie unificate dove i ragazzi normodotati, per l’occasione seduti, potranno confrontarsi con gli atleti diversamente abili.
Le attività saranno seguite dal Maestro Matteo Trebbi, Tecnico Federale della FIS, che sarà coadiuvato da vari collaborati tecnici specializzati sia per la parte tecnica schermistica sia per la parte motoria e fisica.

Nella stagione 2017 – 2018 saranno pertanto organizzati i seguenti corsi:

Corso di “under 10” per bambini da 6 a 10 anni. Il corso prevede attività motoria di formazione ed esercizi di base per iniziare ad imparare i fondamentali della disciplina. Il tutto verrà organizzato sotto forma di gioco.
Il corso pone le basi principali per i corsi successivi.
Frequenza del corso: 1h due volte alla settimana da ottobre a maggio

Corso “under 14” per atleti da 10 a 14 anni.
In una prima fase i principianti saranno divisi dagli agonisti al fine di metterli in condizione atletica e tecnica da potersi confrontare con i ragazzi più esperti.
Successivamente i principianti saranno gradualmente integrati al gruppo.
Il corso U14 prevede esercizi di tecnica di gruppo e/o individuali, attività motoria, assalti con l’obiettivo di preparare i ragazzi, dal punto di vista tecnico – tattico – atletico e psicologico, ad affrontare l’attività agonistica regionale, interregionale e nazionale.
Saranno inoltre eseguiti allenamenti insieme ad altre società della regione.
Per gli atleti non ancora pronti per l’attività agonistica, è prevista la partecipazione a diversi tornei organizzati da società limitrofe.
L’obiettivo è una continua crescita tecnica, fisica, mentale dei ragazzi.
Si precisa che l’attività agonistica schermistica risulta di tipo dilettantistico.
Frequenza del corso: 2h tre volte alla settimana da settembre a giugno;

Corso “under 20” per atleti da 15 a 20 anni.
In una prima fase i principianti saranno divisi dagli agonisti al fine di metterli in condizione atletica e tecnica da potersi confrontare con i ragazzi più esperti.
Successivamente i principianti saranno gradualmente integrati al gruppo.
Il corso U20 prevede esercizi di tecnica di gruppo e/o individuali, attività motoria, assalti con l’obiettivo di preparare i ragazzi, dal punto di vista tecnico – tattico – atletico e psicologico, ad affrontare l’attività agonistica regionale, interregionale e nazionale.
L’attività comprenderà inoltre sedute di preparazione atletica.
Saranno inoltre eseguiti allenamenti insieme ad altre società della regione.
Per gli atleti non ancora pronti per l’attività agonistica, è prevista la partecipazione a diversi tornei organizzati da società limitrofe.
La programmazione del corso e delle varie attività sarà eseguito in relazione al calendario delle varie competizioni.
L’obiettivo è una continua crescita tecnica, fisica, mentale dei ragazzi.
Si precisa che l’attività agonistica schermistica risulta di tipo dilettantistico.
Frequenza del corso: 2h tre volte alla settimana da settembre a giugno;

Corso “Assoluti” per atleti da 20 a 30 anni.
In una prima fase i principianti saranno divisi dagli agonisti al fine di metterli in condizione atletica e tecnica da potersi confrontare con i ragazzi più esperti.
Successivamente i principianti saranno gradualmente integrati al gruppo.
Il corso Assoluti prevede esercizi di tecnica di gruppo e/o individuali, attività motoria, assalti con l’obiettivo di preparare i ragazzi, dal punto di vista tecnico – tattico – atletico e psicologico, ad affrontare l’attività agonistica regionale, interregionale e nazionale.
L’attività comprenderà inoltre sedute di preparazione atletica.
Saranno inoltre eseguiti allenamenti insieme ad altre società della regione.
Per gli atleti non ancora pronti per l’attività agonistica, è prevista la partecipazione a diversi tornei organizzati da società limitrofe.
La programmazione del corso e delle varie attività sarà eseguito in relazione al calendario delle varie competizioni.
L’obiettivo è una continua crescita tecnica, fisica, mentale dei ragazzi.
Si precisa che l’attività agonistica schermistica risulta di tipo dilettantistico.
Frequenza del corso: 2h tre volte alla settimana da settembre a giugno;

Corso “Master” per atleti principianti over 30 anni.
Il corso si rivolge a tutti gli over 30 principianti.
L’obiettivo del corso è permettere agli over 30 principianti di potersi confrontare in pedana con gli “assoluti”. Pertanto dopo una prima fase di preparazione atletica e tecnica, gli over 30 sarannno gradualmente inseriti nell’attività “assoluti”.
Sarà possibile la partecipazione al campionato dilettantistico master.
Si precisa che l’attività agonistica schermistica risulta di tipo dilettantistico.
Frequenza del corso: 1,5h due volte alla settimana da ottobre a maggio.